Tannino di quebracho: nuovi dati sull’utilizzo come additivo nei mangimi

I risultati promettenti di un’analisi sulle performance di crescita, diarrea e salute generale.

Pubblicato il
, diSimona Purrello
Se i tannini utilizzati come additivo nei mangimi abbiano o meno effetti positivi sulla crescita dei suinetti svezzati precocemente rimane ancora un topic controverso.  Diversi studi, infatti, indicano come alcuni tannini siano un fattore “anti-nutrizionale” in grado di ridurre l’assunzione di mangime e la digeribilità dei nutrienti (in particolare le proteine), quindi inibire la crescita degli animali. Un recente studio pubblicato su Animals, invece, ha dimostrato che l’estratto vegetale MGM-P (un prodotto a base di tannino di quebracho) non ha avuto un impatto negativo sulle prestazioni di crescita degli animali, né sul...
Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al portale
oppure effettua l'accesso
Esplora i contenuti più recenti
Rischio infezione da <i>Escherichia coli</i> multiresistente in cani alimentati con carne cruda
Rischio infezione da Escherichia coli multiresistente in cani alimentati con carne cruda
Alterazioni delle funzioni immunitarie dovute allo stress da corsa nei cavalli purosangue
Alterazioni delle funzioni immunitarie dovute allo stress da corsa nei cavalli purosangue
Passare da una dieta estrusa a mildly cooked: gli effetti sul microbiota intestinale canino
Passare da una dieta estrusa a mildly cooked: gli effetti sul microbiota intestinale canino
Consulta altri contenuti su
Rischio infezione da <i>Escherichia coli</i> multiresistente in cani alimentati con carne cruda
Rischio infezione da Escherichia coli multiresistente in cani alimentati con carne cruda
Passare da una dieta estrusa a mildly cooked: gli effetti sul microbiota intestinale canino
Passare da una dieta estrusa a mildly cooked: gli effetti sul microbiota intestinale canino
Integrazione con silibina: i benefici per il fegato nei cani
Integrazione con silibina: i benefici per il fegato nei cani
Nutrizione e difesa delle capacità cognitive: dall’uomo al cane e viceversa
Nutrizione e difesa delle capacità cognitive: dall’uomo al cane e viceversa
Un piano nutrizionale personalizzato per le malattie gastrointestinali di cani e gatti
Un piano nutrizionale personalizzato per le malattie gastrointestinali di cani e gatti
Olio di camelina come fonte di omega-3: l’integrazione è sicura per i cani
Olio di camelina come fonte di omega-3: l’integrazione è sicura per i cani
Tannino di quebracho: nuovi dati sull’utilizzo come additivo nei mangimi
Tannino di quebracho: nuovi dati sull’utilizzo come additivo nei mangimi
Malattia renale cronica e alimentazione in cani e gatti
Malattia renale cronica e alimentazione in cani e gatti

ACCEDI

Inserisci le tue credenziali