NUTRACEUTICA MICROBIOTA INTESTINALE

Simbiotico efficace nel regolare il microbiota intestinale dei cani

I mangimi complementari, come il Ribes Pet Symbio, aiutano a regolare il microbiota intestinale dei cani.

Pubblicato il
, diRaffaella Daghini

Studio dell’Università di Teramo ha valutato l’efficacia di un prodotto contenente il probiotico Lactobacillus reuteri, ossido di zinco e olio di semi di ribes nero.

I mangimi complementari possono essere di grande aiuto per regolare il microbiota intestinale, che ha un ruolo cruciale per la salute dei cani e nello stimolare la produzione di acidi grassi a catena corta.

Uno studio condotto all’Università di Teramo ha valutato l’efficacia in questo senso di Ribes Pet Symbio, un prodotto contenente il probiotico Lactobacillus reuteri, ossido di zinco e olio di semi di ribes nero.

L’analisi è stata effettuata su campioni di feci raccolti da 3 cani adulti sani. La coltura in batch è stata eseguita in un fermentatore a pH e a temperatura controllati, con Ribes Pet Symbio come substrato: i campioni sono stati prelevati dal recipiente di coltura al tempo zero, cioè all’inizio del processo di fermentazione, e dopo 6 e 24 ore.

Da ciascun campione di fermentazione è stato estratto il DNA batterico ed è stata eseguita la PCR real time per identificare il gruppo batterico e quantificare il contenuto di acidi grassi a catena corta.

Cosa è emerso dallo studio

I risultati delle analisi hanno indicato un aumento significativo, rispetto al tempo zero, della concentrazione di lattobacilli già dopo 6 ore di fermentazione, incremento che continua fino a 24 ore; anche la concentrazione di bifidobatteri è aumentata significativamente dopo 24 ore di fermentazione. Questi risultati sono importanti in quanto i due gruppi batterici proteggono l’ospite dalle infezioni e hanno quindi effetti positivi sull’organismo.

Inoltre, a seguito della fermentazione è aumentata la concentrazione degli enterobatteri, che sono presenti normalmente nel tratto intestinale, e quella dei batteroidi; in quest’ultimo caso non è possibile stabilire con certezza se il risultato sia da interpretare in senso positivo, perché in questo gruppo batterico rientrano sia microrganismi benefici sia germi patogeni.

Invece, per quanto riguarda i clostridi, Ribes Pet Symbio si è dimostrato in grado di mantenere la concentrazione stabile dopo 6 ore di fermentazione, con un modesto aumento solo dopo 24 ore.

Per quanto riguarda gli acidi grassi a catena corta, dopo la fermentazione è aumentata soprattutto la concentrazione di acido acetico; anche quella dell’acido propionico è cresciuta, anche se in modo più contenuto, mentre quella dell’acido butirrico ha mostrato solo un aumento modesto.

Reference

Belà B, Di Prinzio R, Pignataro G, et al. Effects of Ribes Pet Symbio on the canine intestinal microflora and production of short-chain fatty acids.

Esplora i contenuti più recenti
16_07_2024_Attenuazione della restrizione di fosforo in gatti con malattia renale cronica e ipercalcemia ionizzata
Attenuazione della restrizione di fosforo in gatti con malattia renale cronica e ipercalcemia ionizzata
09_07_2024_Effetto antiossidante di S-acetil-glutatione fermentativo e silibina in cani con malattie epatiche
Effetto antiossidante di S-acetil-glutatione fermentativo e silibina in cani con malattie epatiche
L'approccio nutrizionale in caso di enteropatia cronica: criteri generali
L'approccio nutrizionale nell'enteropatia cronica: criteri generali
Consulta altri contenuti su e
09_07_2024_Effetto antiossidante di S-acetil-glutatione fermentativo e silibina in cani con malattie epatiche
Effetto antiossidante di S-acetil-glutatione fermentativo e silibina in cani con malattie epatiche
02_07_2024_Prurito in cani con dermatite atopica efficacia dell’approccio nutraceutico
Prurito in cani con dermatite atopica: efficacia dell’approccio nutraceutico
25_06_2024_Probiotici Vs postbiotici contro la disbiosi intestinale nei cani studio in vitro
Probiotici Vs postbiotici contro la disbiosi intestinale nei cani: studio in vitro
18_06_2024_Effetti di un integratore simbiotico sulla salute dei gatti
Effetti di un integratore simbiotico sulla salute dei gatti
11_06_2024_La biogeografia dei batteri del colon nei cani con enteropatia infiammatoria cronica new
La biogeografia dei batteri del colon nei cani con enteropatia infiammatoria cronica
come avviene la diagnosi di disbiosi nel cane e nel gatto
Come avviene la diagnosi di disbiosi nel cane e nel gatto
28_05_2024_Microbiota intestinale fondamentale per salute e comportamento nei cavalli sportivi
Microbiota intestinale fondamentale per salute e comportamento nei cavalli sportivi
24_05_2024_Cambiamenti associati all'età nei biomarkers della salute intestinale nei cani
Cambiamenti associati all'età nei biomarkers della salute intestinale nei cani