Microbiota del sangue, possibile marcatore per disturbi gastroenterici

Nei cani il microbioma ematico, in parte correlato a quello intestinale, potrebbe essere utilizzato come strumento diagnostico per i disturbi gastrointestinali.

Pubblicato il
, diRedazione
Nonostante quanto ci si possa aspettare, anche il sangue ha la propria componente batterica. Lo si è visto nell’uomo e, ora, anche nei cani. Non solo.  Attiva è la comunicazione con il microbioma intestinale supportando la possibilità di seguire determinati microrganismi del torrente circolatorio come marcatori preventivi e/o di trattamento per disturbi del tratto gastrointestinale.  Lo conclude lo studio tutto italiano di Elisa Scarsella e colleghi dell’Università di Udine pubblicato su Veterinary Sciences. Il microbiota nei diversi tessuti L’avanzare delle tecniche di indagine genomica ha permesso di conoscere più nello ...
Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al portale
oppure effettua l'accesso
Esplora i contenuti più recenti
07_02_2023_Gli Omega-3 influenzano il profilo metabolico di cani con malattia degenerativa mixomatosa della valvola mitrale
Gli Omega-3 influenzano il profilo metabolico di cani con malattia degenerativa mixomatosa della valvola mitrale
03_02_2023_Effetti degli antibiotici sui profili metabolici fecali e sierici nei gatti
Effetti degli antibiotici sui profili metabolici fecali e sierici nei gatti
31_01_2023_Alterazioni del microbioma fecale e del metaboloma di cavalli con diarrea da antibiotici
Alterazioni del microbioma fecale e del metaboloma di cavalli con diarrea da antibiotici
Consulta altri contenuti su
03_02_2023_Effetti degli antibiotici sui profili metabolici fecali e sierici nei gatti
Effetti degli antibiotici sui profili metabolici fecali e sierici nei gatti
31_01_2023_Alterazioni del microbioma fecale e del metaboloma di cavalli con diarrea da antibiotici
Alterazioni del microbioma fecale e del metaboloma di cavalli con diarrea da antibiotici
13_01_2023_Retriever ecco come cambia il microbiota intestinale a seconda della forma fisica
Retriever: ecco come cambia il microbiota intestinale a seconda della forma fisica
06_01_2023_Yorkshire terriers con enteropatia cronica da studi su microbiota intestinale possibili nuove terapie
Yorkshire terriers con enteropatia cronica: da studi su microbiota intestinale possibili nuove terapie
27_12_2022_Come varia il microbiota intestinale dei cani a seconda del peso e della razza
Come varia il microbiota intestinale dei cani a seconda del peso e della razza
13_12_2022_Diarrea acuta del cane il confronto tra antibiotici e nutraceutici
Diarrea acuta del cane: il confronto tra antibiotici e nutraceutici
02_12_2022_Antibiotici e microbiota fecale nei cani dinamiche dell’antimicrobico resistenza nel tempo
Antibiotici e microbiota fecale nei cani: dinamiche dell’antimicrobico resistenza nel tempo
25_11_2022_L’approccio nutrizionale mirato nel cane affetto da disturbi d’ansia
L’approccio nutrizionale mirato nel cane affetto da disturbi d’ansia

ACCEDI

Inserisci le tue credenziali