Fibre prebiotiche migliorano il microbiota intestinale del gatto

Da uno studio recente emerge che il consumo di un mix di fibre da parte dei gatti aiuti la trasformazione dei polifenoli legati alle fibre in metaboliti bioattivi.

Pubblicato il
, diSimona Purrello
Uno studio recentemente pubblicato su Animals indica che il consumo di un mix di fibre da parte dei gatti ha portato ad uno shift verso il metabolismo saccarolitico modificando la fisiologia del microbiota e trasformando i polifenoli legati alle fibre in metaboliti bioattivi. Molti dei composti prodotti dalla degradazione del cibo possono avere effetti benefici sulla salute dell’ospite. Precedenti studi sui cani hanno, per esempio, valutato l’impatto dell’integrazione dell’alimentazione con specifici mix di fibre – in questo caso fibre di gusci di noci pecan, semi di lino e polveri di mirtillo rosso, agrumi e barbabietola –...
Questo contenuto è riservato agli utenti iscritti al portale
oppure effettua l'accesso
Esplora i contenuti più recenti
27_01_2023_Dieta vegetariana per cani Ecco come viene vissuta dal proprietario
Dieta vegetariana per cani? Ecco come viene vissuta dal proprietario
24_01_2023_Cambiamenti dietetici repentini quali sono gli effetti sul microbiota intestinale del cane
Cambiamenti dietetici repentini: quali sono gli effetti sul microbiota intestinale del cane?
20_01_2023_Conservare la mobilità del cane promuovendo uno stile di vita sano
Conservare la mobilità del cane promuovendo uno stile di vita sano
Consulta altri contenuti su
13_12_2022_Diarrea acuta del cane il confronto tra antibiotici e nutraceutici
Diarrea acuta del cane: il confronto tra antibiotici e nutraceutici
06_12_2022_Vantaggi della dieta “homemade” nel cane con problemi gastrointestinali
Vantaggi della dieta “homemade” nel cane con problemi gastrointestinali
15_11_2022_Diarrea acuta nei cani il ruolo potenziale dei polifenoli
Diarrea acuta nei cani: il ruolo potenziale dei polifenoli
11_11_2022_Appetibilità degli integratori a base di olio di trigliceridi a catena media nei cani
Appetibilità degli integratori a base di olio di trigliceridi a catena media nei cani
02_11_2022_Integrazione orale di vitamina B12 nei cani con enteropatia cronica o insufficienza pancreatica
Integrazione orale di vitamina B12 nei cani con enteropatia cronica o insufficienza pancreatica
28_10_2022_Escina e attività glucocorticoide un nuovo meccanismo per un vecchio farmaco
Escina e attività glucocorticoide: un nuovo meccanismo per un vecchio farmaco
25_10_2022_Prodotti della fermentazione di Saccharomyces cerevisiae come integratori alimentari per cani
Prodotti della fermentazione di Saccharomyces cerevisiae come integratori alimentari per cani
21_10_2022_Effetti di un simbiotico sul microbiota intestinale dei cani sani
Effetti di un simbiotico sul microbiota intestinale dei cani sani

ACCEDI

Inserisci le tue credenziali