MICROBIOTA INTESTINALE Non categorizzato

Effetti dell’integrazione di Lactobacillus reuteri NBF 1 sul Bouledogue francese

Uno studio dell’Università di Teramo conferma la capacità di Lactobacillus reuteri NBF 1 DSM 32203 di migliorare la composizione del microbiota intestinale.

Pubblicato il
, diGiulia Pignataro

Abbiamo già trattato in precedenza i problemi intestinali delle razze brachicefale e molti studi si stanno concentrando sul loro microbiota ed eubiosi. La ricerca di nuove specie batteriche ad azione probiotica rappresenta un recente importante obiettivo, considerata la loro capacità di contribuire alla risoluzione o al miglioramento di diverse patologie mirando a un riequilibrio dell’ecosistema intestinale il cui sbilanciamento è spesso correlato a stati patologici.

Lo studio dell’Università di Teramo, pubblicato nel 2022, valuta l’efficacia di un potenziale ceppo probiotico, L. reuteri NBF 1 DSM 32203, sul peso corporeo e sulla qualità delle feci di cani adulti sani di razza Bouledogue Francese, valutando anche la sua capacità di modificare la composizione del microbiota intestinale aumentando il numero di specie batteriche benefiche come i lattobacilli e diminuendo quelle patogene come l’E. coli.

Design sperimentale

I cani inclusi nello studio sono stati divisi in due gruppi: il gruppo di controllo, alimentato con la dieta commerciale standard con l’aggiunta di un placebo e il gruppo trattato a cui è stato somministrato il probiotico. Lo studio è durato 35 giorni, in conformità con il tempo necessario per valutare eventuali effetti.

Il Lactobacillus reuteri NBF 1 promuove specie benefiche

Mentre il peso corporeo non ha mostrato differenze tra i due gruppi di cani, l’umidità fecale è risultata significativamente più bassa alla fine dello studio nel gruppo trattato rispetto al gruppo di controllo; l’effetto benefico del Lactobacillus reuteri NBF 1 DSM 32203 è stato confermato anche dai valori del punteggio fecale registrati tra i due gruppi di cani. Il punteggio fecale è uno dei parametri più importanti di rilevanza biologica e, al termine del trattamento, hanno riportato una significativa diminuzione di circa 1 punto nel gruppo trattato con L. reuteri NBF 1.

Al termine del periodo di studio è stato inoltre registrato un aumento significativo dei lattobacilli nel gruppo trattato rispetto al gruppo di controllo (P= <0,001), confermando ancora una volta la capacità di questo potenziale ceppo probiotico di migliorare la composizione del microbiota intestinale, promuovendo un aumento delle specie benefiche in grado di favorire il mantenimento dell’integrità della mucosa intestinale.

Reference

Belà B, Pignataro G, Di Prinzio R, Simone DD, Crisi PE, Gramenzi A (2022) Effects of Lactobacillus reuteri NBF 1 DSM 32203 Supplementation on Healthy Bouledogue Francais Performance. J Appl Microb Res. Vol: 5 Issu: 2 (19-29). https://www.innovationinfo.org/articles/JAMBR/JAMBR-161.pdf

Esplora i contenuti più recenti
09_02_2024_Al via il Kitty Microbiome Project la mappatura del microbiota del gatto
Al via il Kitty Microbiome Project: la mappatura del microbiota del gatto
06_02_2024_Probiotici per cani e gatti a che punto siamo
Probiotici per cani e gatti: a che punto siamo?
02_02_2024_Enteropatia cronica nei cani effetti di simbiotico e IgY sul microbiota intestinale
Enteropatia cronica nei cani: effetti di simbiotico e IgY sul microbiota intestinale
Consulta altri contenuti su e
09_02_2024_Al via il Kitty Microbiome Project la mappatura del microbiota del gatto
Al via il Kitty Microbiome Project: la mappatura del microbiota del gatto
06_02_2024_Probiotici per cani e gatti a che punto siamo
Probiotici per cani e gatti: a che punto siamo?
02_02_2024_Enteropatia cronica nei cani effetti di simbiotico e IgY sul microbiota intestinale
Enteropatia cronica nei cani: effetti di simbiotico e IgY sul microbiota intestinale
30_01_2024_Diarrea nel gatto il chitosano migliora il microbiota e “spegne” l’infiammazione
Diarrea nel gatto: il chitosano migliora il microbiota e “spegne” l’infiammazione
19_01_2024_Sicurezza ed efficacia di Limosilactobacillus reuteri DSM 32264 come additivo per mangimi per gatti
Sicurezza ed efficacia di Limosilactobacillus reuteri DSM 32264 come additivo per mangimi per gatti
11_01_2024_Caratteristiche probiotiche del Lactobacillus reuteri
Caratteristiche probiotiche del Lactobacillus reuteri
11_01_2024_Rapporto ufficiale EFSA sull’efficacia di Lactobacillus reuteri DSM 32203 (NBF LANES) per cani
Rapporto ufficiale EFSA sull’efficacia di Lactobacillus reuteri DSM 32203 (NBF LANES) per cani
11_01_2024_Effetti del Lactobacillus reuteri NBF1 sulla salute del cane sano
Effetti del Lactobacillus reuteri NBF1 sulla salute del cane sano